Fibra Ottica in presila - riunione preliminare

La categoria

10/10/2014

della fibra ottica in tutto il territorio calabrese, mira a far raggiungere la velocità di navigazione in Internet di 30 Mbyte al Secondo per i cittadini e di 100 Mbyte al Secondo per gli enti pubblici. Tutto ciò allo scopo di rendere più efficienti i servizi pubblici e privati, ridurre il Digital Divide e incrementare la copertura dei centri calabresi con la Banda Ultra Larga. Alla riunione ha partecipato per il Comune di Spezzano Sila l'Assessore Vincenzo Curcio insieme ai rappresentanti dei 12 comuni facenti parte dell'Area Presilana cosentina. Per Telecom Italia erano presenti l'Ing. Golino e l'Ing. Quattromani che hanno spiegato i dettagli progettuali richiedendo massima disponibilità ai comuni presenti per i lavori da far partire.

 

10/10/2014
Aprigliano

indietro

torna all'inizio del contenuto