Situazione rifiuti impianto di Celico - le iniziative

La categoria

22/02/2014

Il Sindaco Gigli, l'Assessore Curcio, il Capogruppo consiliare De Vuono, il consigliere Pantusa, l'Assessore Provinciale Lecce hanno partecipato a varie assemblee tenutesi nei giorni scorsi nel presidio, ai consigli comunali aperti che sono stati convocati in precedenza a Rovito e a Celico e nella riunione con il prefetto a Cosenza. La possibilità che nell'impianto vengano conferiti rifiuti indifferenziati e incontrollati è stata posta all'attenzione dell'opinione pubblica dall'amministrazione che insieme alle Amministrazioni di Rovito, Celico, Lappano, Casole Bruzio, Spezzano Piccolo, Castiglione si stanno spendendo per il ritiro della disposizione della Regione Calabria emanata dall'Assessore Pugliano che prevede il conferimento del "tal quale" , cioè di rifiuti solidi urbani che non hanno subìto alcun tipo di trattamento, nell'impianto celichese ( a seguito del provvedimento della Commissione Regionale Ambiente presieduta dal consigliere regionale Orsomarso) .

Spezzano Della Sila, 22/02/2014

 

Servizio di Calabria Ora

 

a

 

a

 

b

 

b

indietro

torna all'inizio del contenuto