Utilizzo Palazzetto dello Sport Camigliatello per attività motoria scuole

La categoria

12/09/2012

COMUNE DI SPEZZANO DELLA SILA

 

(Prov. Cosenza)

 

Tel. (0984) 435021 – 435555 - - Fax  431328 – P.I. 00392700787 – c.c.p. 12628897

 

SERVIZIO SCOLASTICO

 

Prot. n.    6924                                                                   Spezzano della Sila, lì 13.09.2012

 

Egr. Dott.ssa

BARATTA BRUNELLA

DIRIGENTE SCOLASTICO

ISTITUTO COMPRENSIVO “B. Telesio”

SPEZZANO DELLA SILA

 

 

 

OGGETTO: UTILIZZO PALAZZETTO DELLO SPORT PER ATTIVITA’ MOTORIA

 

 

            Facendo seguito a quanto verbalmente annunciato dal Sindaco Avv. Tiziano Gigli, questa Amministrazione comunale è disponibile ad autorizzare l’utilizzo del Palazzetto dello Sport di Camigliatello Silano per lo svolgimento delle attività motorie degli alunni frequentanti le Scuole Elementari e Medie della suddetta frazione.

Considerato che il trasporto dalle Scuole al Palazzetto dovrà avvenire con gli scuolabus comunali e con personale dipendente, al fine di comprimere gli elevati costi di gestione si raccomanda di limitare l’uso della struttura a soli 2 (due) giorni settimanali, modulando i calendari scolastici, per quanto attiene l’attività motoria, in modo tale che tutte le classi svolgano dette attività nei due giorni prestabiliti e negli orari tali da consentire il regolare trasporto quotidiano degli alunni.

            Resta inteso, ad ogni buon fine, che il trasporto è subordinato alla effettiva possibilità dei mezzi di transitare e che qualora per cause eccezionali (condizioni atmosferiche sfavorevoli – mezzi in riparazione – ecc.) non dovesse essere  possibile  il trasporto, nessuna responsabilità sarà addebitata a questa Amministrazione.

 

 Distinti Saluti.

L’Assessore all’Istruzione

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               (Ing. Vincenzo Curcio)

indietro

torna all'inizio del contenuto