La Calabria dice No alla Violenza sulle Donne

La categoria

11/10/2016

 "Il sindaco e l'intero gruppo consiliare PD ritiene sia doveroso prendere parte alla mobilitazione voluta dalla Regione,  ma anche da tante associazioni, all'indomani dei fatti di violenza perpetrati per anni da un gruppo di ragazzi di Melito ai danni di una giovane donne. La vicenda ha restituito lo spaccato di una società fortemente sessista, che ritiene la donna oggetto di possesso e di violenza. Il fine della manifestazione è quello di risvegliare le coscienza e di ribadire che non dovranno più accadere episodi del genere". "La Calabria e Melito - prosegue la nota - non meritano una simile ribalta, l'educazione al rispetto ed il contrasto alla violenza sulle donna devono partire dai più giovani e da una corretta educazione. Non vogliamo tirarci indietro rispetto alle sfide che un tema così delicato pone anche a noi amministratori quindi il 21 saremo a Melito Porto Salvo per manifestare la nostra vicinanza alla giovane vittima di questa vicenda

t

indietro

torna all'inizio del contenuto